Hrosi

Hrosi

SCARICA SITO INTERO CON WGET

Posted on Author Fell Posted in Autisti


    Come fare a scaricare tutte le pagine di un sito web da console con wget! ecco come scaricare un Sito nel Computer con Linux usando da console il comando wget con l'opzione mirror per copiare internamente un sito sul computer. Esiste un programma, incluso in tutte le distribuzioni Linux, che è in grado di scaricare interi siti internet. Il comando si chiama wget e può. WGET è un comando da avviare dalla shell di Linux che ci consente di P.s. questa procedura scarica solo le pagine del sito Web con i.

    Nome: sito intero con wget
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 34.24 Megabytes

    Rilasciato nel , questa applicazione è ancora uno dei migliori download manager del pianeta. Sia che tu voglia scaricare un singolo file, un'intera cartella, o persino rispecchiare un intero sito web, wget ti permette di farlo con pochi tasti. Naturalmente, c'è un motivo per cui non tutti usano wget: è un'applicazione a riga di comando e in quanto tale richiede un po 'di tempo per i principianti per imparare. Ecco le basi, quindi è possibile iniziare.

    Come installare wget Prima di poter utilizzare wget, è necessario installarlo. Quindi gli utenti Linux non devono fare nulla!

    Poi dobbiamo decidere se e quando operare lo scaricamento dei file da noi scelti. Il momento migliore chiaramente è quando la riga è meno intasata, ossia verso le 5 del mattino.

    Linux incorpora almeno un paio di demoni che possono fare al caso nostro: Crond se pensiamo di ripetere ad intervalli regolari nel tempo una certa operazione, tipo tutti i giorni alle 5 del mattino o Atd per operazioni univoche. Consultiamo le relative pagine di manuale.

    Vcron, è molto semplice da utilizzare e mi evita di dovermi ricordare la noiosa sintassi del crontab. La guida che segue riguarda proprio Wget: scopriremo insieme i parametri più utili da aggiungere a questo comando per raffinare ancor di più i nostri download.

    Comando di base.

    Scaricare un file con nome diverso. Questo comando è utile per avviare un download e chiudere il terminale oppure la connessione remota al server. Creiamo un file di testo semplice.

    Con il parametro —limit-rate potremo impostare un limite alla velocità di download dei nostri file, opzione molto utile per non sovraccaricare la rete. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Siccome Wget è una utility stracolma di parametri, ne ho combinati alcuni per avvicinarci il più possibile al download dello stretto indispensabile per visualizzare correttamente un sito web.

    Il comando è: wget -k -r -p -D dominio. Infine, per riprendere il download precedentemente interrotto di un sito web potremo inserire, oltre ai parametri precedenti, anche il parametro -nc che evita la sovrascrittura dei file già scaricati , ad esempio wget -k -r -p -nc -D chimerarevo.

    Abbiamo imparato che Wget è uno strumento estremamente potente e che permette di avviare download con un gran numero di parametri.


    Nuovi articoli: