Hrosi

Hrosi

CON EMULE VELOCE SCARICA

Posted on Author Nelabar Posted in Libri


    Contents
  1. Come rendere più veloce Emule e avere un ID Alto
  2. Installare e Configurare Emule, per scaricare al massimo! Ottimizzare Emule
  3. Come avere un ID alto con Emule per scaricare più velocemente
  4. Il nuovo fratello di eMule

Per trovare i file con più fonti all'attivo, devi su come scaricare da eMule più velocemente. Non sei il solo: purtroppo i download lenti e i fake sono problemi con cui devono lottare ogni giorno gli utenti più fedeli di eMule (che ormai non sono più. Con questo programma potrai ricevere assistenza a video direttamente sul tuo pc​. A volte ci sembra che eMule vada lento, a volte che non vada per niente, e che i file che Cosa dobbiamo fare per renderlo più veloce? 2) Condividiamo i file che abbiamo scaricato: permettere agli altri di scaricare aumenta i nostri. Guida per installare e ottimizzare Emule, per farlo scaricare al massimo delle server eMule, per scaricare il più velocemente possibile, e con più fonti: Lista.

Nome: con emule veloce
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 48.32 MB

Molte persone evitano questo programma perché è molto lento e non conoscono i modi per velocizzare i download con pochi e semplici passi.

Inoltre, è essenziale accumulare dei crediti nei confronti degli altri utenti. Il principio di eMule per l'assegnazione dei crediti è: più si dà la possibilità di scaricare file ad un altro utente più crediti si accumulano nei suoi confronti.

Per essere più chiaro: una volta terminato il download è opportuno lasciare il programma aperto per far beneficiare ad un altro utente del file. Se si riceve un esito negativo basta andare sulla diagnostica del proprio router e aprire le porte. Inoltre, quando è stato completato un download non si deve eliminare subito dalla cartella dei file condivisi, ma bisogna dare anche agli altri utenti la possibilità di poter scaricare il file.

In questo modo si riescono ad accumulare più crediti.

Come rendere più veloce Emule e avere un ID Alto

Allora: il primo passo che devi compiere è aprire il programma che usi solitamente per navigare in Internet es. Chrome o Firefox e collegarti alla pagina di amministrazione del router, che dovrebbe rispondere all'indirizzo Adesso devi navigare nel pannello di configurazione del tuo router fino a raggiungere la sezione relativa all'inoltro porte, che potrebbe chiamarsi anche port mapping, port forwarding o virtual server.

Dopodiché devi pigiare sul pulsante per creare una nuova regola o un nuovo virtual server e devi compilare il modulo che ti viene proposto seguendo le indicazioni riportate qui sotto. Crea una nuova regola per l'altra porta usata da eMule e il gioco dovrebbe essere fatto.

Installare e Configurare Emule, per scaricare al massimo! Ottimizzare Emule

Nota: se hai già provveduto ad aprire le porte di eMule nel router ma continui ad avere problemi di connessione ai server e di download, prova a cambiare le porte predefinite del programma e con altre porte casuali es.

Usare una lista di server aggiornata Dopo aver configurato le porte di eMule nel router passaggio fondamentale, senza il quale tutto il resto diventa pressoché inutile , puoi passare alle impostazioni del programma e tentare di velocizzare i tuoi download. Il primo passaggio che ti consiglio di compiere è quello di aggiornare la lista dei server che eMule utilizza per connettersi alla rete eD2K: una delle due reti peer to peer insieme alla Kad sfruttate dal programma per mettere in comunicazione gli utenti e consentire loro la condivisione dei file.

Usare una lista di server aggiornata, permette di avere più possibilità di connettersi velocemente alla rete eD2K e, soprattutto, evita di finire su server spia, i quali sono progettati con lo scopo di spiare le attività degli utenti di eMule. Per aggiornare la lista dei server presenti nel tuo eMule, devi prima di tutto cancellare la lista esistente.

Connettersi alla rete Kad Come accennato nel capitolo precedente del tutorial, eMule sfrutta due reti per consentire lo scambio di file tra gli utenti: una è quella eD2K di cui abbiamo appena parlato, l'altra è quella denominata Kad, che si differenzia dalla rete eD2K per il fatto che è serverless, cioè non utilizza server per funzionare e, quindi, è più sicura in quanto non c'è il pericolo di imbattersi in server spia e destinata a durare a lungo in quanto non c'è il rischio che la chiusura dei server possa precluderne l'uso.

Per connettersi alla rete Kad di eMule la prima volta occorre effettuare il cosiddetto bootstrap scaricando un file di configurazione già pronto all'uso il file nodes. Ecco in dettaglio i passaggi da compiere in entrambi i casi. Uso delle giuste parole Stai cercando il trailer di un film? Bene, specifica questa parola nella barra di ricerca. Per raffinare la ricerca del trailer, ho inserito il nome esatto del film. I nomi sono importanti! Gli spiritosi ci sono sempre e pur avendo seguito e scremato tutti i potenziali file fasulli, quanto fatto potrebbe non bastare.

Se i nomi mostrati non cambiano radicalmente allora saremo quasi certi della genuinità del file.

Un ultimo controllo Hai ancora qualche dubbio? Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla. Queste fonti da un client con uno scambio fonti o da un server sono ignorati quando il filtro è attivato. Nota: usare eMule in una rete locale LAN richiede di disattivare questa opzione o eMule non sarà in grado di trovare alcuna fonte dalla rete.

Il valore di default è senza la spunta.

Come avere un ID alto con Emule per scaricare più velocemente

Mostra meta data: questo è un comando nel menu che si ottiene cliccando con il tasto destro nella finestra Trasferimenti. Mostra ulteriori informazioni che potrebbero essere state inserite per quel file quali Autore, anno, id, etc.

Gestione degli A4AF.

Solo quando un download è cancellato, le potenziali fonti A4AF vengono ridistribuite seguendo la priorità. L'opzione controlla spazio su disco assicura che i download in corso possono essere completamente trasferiti e completati.

Download che sono troppo grandi per lo spazio disco disponibile vengono messi in pausa in modo che gli altri download possano essere completati. Se viene fornito un valore per lo spazio su disco minimo il comportamento di eMule cambia.

Il nuovo fratello di eMule

Tutti i file vengono scaricati fino a che il limite di spazio libero su disco viene raggiunto. Quando lo spazio su disco aumenta, i download ripartano automaticamente.

Inserire un nome host consente la creazione di questi link con il nome host al posto dell'IP.

Il vantaggio di questo link è che rimane valido a seguito di un cambiamento di IP. Il valore di default è attivato. Sta agli ISP eventualmente supportare questa funzione. Verrano salvate come eMule.

Le informazioni che vengono mostrate servono solo in fase di sviluppo e nessun altro supporto su esse verrà fornito. Questa opzione causa un notevole incremento di carico sulla CPU e sulla memoria e non è raccomandata per il normale utilizzo del programma. L'opzione "livello del registro" controlla quali messaggi vengono mostrati; il livello 5 significa tutti mentre il livello 1 mostra solo i più importanti.

Il valore di default è [Attivo] senza la spunta. I router hanno spesso un timeout per queste connessioni NAT dopo il quale il router considera la connessione inattiva e la chiude. Quando questo accade e eMule cerca di ricontrollare il server, à necessaria una riconnessione completa poiché la vecchia è stata rimossa dal router. Dovesse presentarsi questa situazione, controlla il valore del timeout della NAT nelle impostazioni del router ed impostare un valore leggermente inferiore in questo campo.

Il valore zero significa che eMule provvede a questo in automatico ed in genere non è necessario modificarlo. Un valore troppo basso potrebbe causare il ban dal server. Il valore di default è attivato [min]: 0.

Questo assicura che la connessione non venga ostacolata e cerca di mantenere la navigazione e il gioco on-line fluido.


Nuovi articoli: