Hrosi

Hrosi

FROZEN IL REGNO DI GHIACCIO ITA SCARICA

Posted on Author Meztim Posted in Multimedia


    “Frozen – Il Regno di Ghiaccio” () è l'ultimo film di animazione dei Walt Disney Studios, una tradizione ormai consolidata della tradizione. domenica 16 marzo Frozen Il Regno Di Ghiaccio ().avi AC3 BRRip - ITA. Frozen. Il regno di ghiaccio. Ediz. illustrata PDF, Liberi di Leggere Frozen. Il regno di regno di ghiaccio. Ediz. illustrata Leggere ePub Online e Scaricare Cliccare Sul Link e Sca. Scopri La Divina Commedia in italiano d'oggi. Purgatorio di. un pupazzo di neve esilarante chiamato Olaf in una gara per trovare di Anna sorella Elsa, i cui poteri di ghiaccio hanno intrappolato il regno.

    Nome: frozen il regno di ghiaccio ita
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 63.74 Megabytes

    Tre anni dopo l'incoronazione, Elsa vive nel palazzo reale di Arendelle con Anna, il pupazzo di neve Olaf, Kristoff e la sua renna Sven. Una notte, Elsa ode un suono melodioso che la chiama, la segue e risveglia involontariamente gli elementi, che tolgono ad Arendelle l'acqua e il fuoco e la sottopongono a un terremoto e a fortissime raffiche di vento, costringendo tutti gli abitanti del regno a evacuare la città.

    Allorché il muro di nebbia si separa al tocco di Elsa, l'elemento dell'aria, rappresentato da una scia di foglie mosse dal vento, si trasforma in un tornado : che investe il gruppo: Elsa lo ferma coi suoi poteri, formando una serie di sculture di ghiaccio.

    Le sorelle scoprono che le sculture sono immagini del passato del padre, e che la madre Iduna era la Northuldra che ha salvato Agnarr. Incontrano poco dopo gli abitanti della foresta e una truppa di soldati di Arendelle anch'essi rimasti intrappolati nella foresta. Arriva poi l'elemento del fuoco, una piccola salamandra agitata, che Elsa riesce a calmare.

    Col suo aiuto, la regina raggiunge Ahtohallan, che in realtà è un ghiacciaio , dove sono racchiusi tutti i ricordi, visto che, come detto da Olaf, l'acqua ha memoria, e rivede tutti i ricordi della sua infanzia e quanto accaduto prima della sua nascita.

    Poco dopo, introducendosi nel cuore più profondo di Ahtohallan, Elsa scopre che la diga è stata eretta da Runeard non come un dono, ma un modo per ridurre le risorse dei Northuldri: l'uomo era convinto che la connessione con gli elementi naturali potesse condurre i Northuldri a prendere il controllo sul suo regno, e uccise a tradimento il loro capo e questo fu l'evento che diede inizio al conflitto.

    Ne deriva un'inondazione che invade il fiordo e punta verso Arendelle: Elsa si scioglie e il fondo di Ahtohallan si rompe, facendola sprofondare in acqua.

    “Frozen – Il regno di ghiaccio”: il trailer italiano, la trama e i personaggi

    Mentre il muro di nebbia scompare, le due sorelle si riuniscono e Olaf si rigenera. Kristoff propone ad Anna di sposarlo, e lei accetta. Elsa spiega che lei e Anna sono ora il ponte tra le persone e gli elementi della natura. Anna, che si è comportata in maniera saggia e responsabile, succede alla sorella sul trono, mentre Elsa si stabilisce nella foresta incantata per tenere in equilibrio gli elementi.

    In una scena dopo i titoli di coda, Olaf visita il vecchio palazzo di ghiaccio di Elsa e racconta a Marshmallow e agli Snowgies gli eventi che ha vissuto. Brown erano in trattative per entrare nel cast del film. La colonna sonora del film, come per il primo capitolo della serie, è nuovamente a cura dei coniugi Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez per quanto riguarda le canzoni e di Christophe Beck per le musiche.

    Nel frattempo, Hans, informato della scomparsa di Anna, è diretto al palazzo di Elsa insieme a dei soldati per ritrovare le due sorelle.

    Hans riesce a sconfiggere Marshmallow e ad arrestare Elsa, che viene rinchiusa nelle prigioni di Arendelle. Anna, intanto, arriva alla reggia, sempre più debole, ma quando chiede a Hans di baciarla, questi le nega la salvezza, rivelando in realtà di non averla mai amata e di aver cospirato per riuscire a regnare su Arendelle: il suo piano infatti era di sposare Anna, divenendo membro della famiglia reale, e quindi di eliminare Elsa per poi salire al trono.

    Con l'imminente morte di Anna, a Hans non rimane che uccidere Elsa per mettere fine all'inverno perenne ed essere acclamato come un eroe.

    Disponibile in DVD, Blu-Ray e download digitale

    Lasciata la ragazza morente al freddo, Hans riferisce alla corte che Elsa ha causato la morte di Anna, spirata appena dopo aver pronunciato i voti coniugali con lui e condanna a morte la regina con l'accusa di alto tradimento. Tuttavia, Elsa si libera grazie ai suoi poteri e fugge scatenando una tempesta di neve. Kristoff, vedendo la tormenta scatenata da Elsa decide di tornare ad Arendelle, temendo per la vita di Anna.

    Hans, intanto, trova Elsa e mentendo, le riferisce che Anna è morta a causa sua; sconvolta, Elsa crolla: il dolore è tale che la tempesta si placa.

    Elsa è disperata, ma la scelta di Anna di rinunciare alla propria vita per salvare la sorella era proprio quell'atto di vero amore che occorreva per poter sciogliere il suo cuore di ghiaccio.

    Hans viene ricondotto nel suo regno, dove verrà punito, mentre Anna e Kristoff sono liberi di amarsi.

    Elsa riprende il suo posto di regina, smettendo di nascondere i suoi poteri e utilizzandoli per il bene comune: le sorelle sono riunite ed Elsa promette che le porte non saranno mai più chiuse.

    In una scena dopo i titoli di coda, Marshmallow ritorna al palazzo di ghiaccio di cattivo umore in seguito al combattimento contro Hans e trova per terra la corona che apparteneva a Elsa: dopo averla indossata, il mostro riassume il suo aspetto originale e si addolcisce.

    Personaggi[ modifica modifica wikitesto ] Elsa : è la regina di Arendelle e la sorella maggiore di Anna. Ha 21 anni, è molto riservata e silenziosa. Fin da piccola è stata obbligata a sopprimere i suoi poteri e tentare di dominarli. Elsa in realtà è dolce, altruista e sensibile, e vuole molto bene alla sorella e al suo popolo.

    Anna : è la principessa di Arendelle e sorella minore di Elsa. Ha 18 anni, i capelli rossi e le lentiggini. È forte, coraggiosa e determinata, e ha un carattere spontaneo, totalmente in contrasto con quello misurato della sorella.

    Spesso la si vede cercare di avere un atteggiamento più regale, con il solo risultato di apparire più impacciata e buffa. Verrà facilmente ingannata da Hans, che le fa credere di amarla, ma capirà che l'unico che lei ami davvero è Kristoff.

    Kristoff: è un venditore di ghiaccio, adottato dai troll e orfano fin da bambino. Kristoff è un giovane montanaro di 21 anni biondo e robusto, la cui personalità è opposta a quella di Anna, è infatti solitario, scontroso e rozzo, ma dal cuore d'oro.

    Il suo migliore amico è Sven, la sua renna, con cui vive da quando era bambino. Accompagnerà Anna nella sua impresa, dato che il suo lavoro risulta poco proficuo con l'inverno perenne. I due si innamoreranno ma, inizialmente, la loro relazione sarà impedita dal fidanzamento di Anna.

    Frozen: Il regno di ghiaccio

    Sven: è la renna di Kristoff, nonché suo migliore amico e compagno di lavoro, dal momento che traina la slitta, con cui vive fin da cucciolo. Olaf: è un pupazzo di neve parlante. È un personaggio piuttosto comico, ingenuo e maldestro, anche se molto tenero, e vuole un gran bene ad Elsa. Adora l'estate senza sapere che lo porterebbe allo scioglimento.

    Alla fine del film coronerà il suo sogno di vivere in diverse temperature senza sciogliersi: la magia di Elsa gli donerà infatti la sua "nevicata personale". Hans: L'antagonista principale del film.


    Nuovi articoli: