Hrosi

Hrosi

LAVASTOVIGLIE SIEMENS NON SCARICARE

Posted on Author Taumuro Posted in Multimedia


    ho una lavastoviglie Siemens modello da incasso che è da ieri sera che non riesco a far scaricare lacqua (fa tutto il lavaggio e quando ha finiti. hrosi.info › notizie-e-offerte › articoli › trucchi-consigli › la-. È facile riconoscere una lavastoviglie che non scarica l'acqua correttamente. Il più delle volte, il problema si presenta una volta terminato il lavaggio: nei casi. La tua lavastoviglie non scarica l'acqua? Suggerimenti e consigli su come risolvere il problema senza dover chiamare un tecnico specializzato.

    Nome: lavastoviglie siemens non
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 15.39 MB

    Cerca un elemento circolare sotto i braccetti spruzzatori inferiori; ruotalo in senso antiorario e sollevalo per sfilarlo dal suo alloggiamento. Se non sei sicuro che il tuo elettrodomestico abbia un filtro, fai alcune ricerche online inserendo il codice del modello; dovresti perfino riuscire a scaricare il manuale d'uso che riporta tutte le caratteristiche. Molte lavastoviglie hanno un filtro meno fino separato, una sorta di piastra in metallo tenuta ferma dall'elemento cilindrico; una volta estratto quest'ultimo, puoi semplicemente togliere la piastra.

    Si tratta del foro in cui si innesta il filtro cilindrico e che conduce direttamente al tubo di scarico; tasta la zona alla ricerca di residui d'ossa, cibo o altro materiale che potrebbero rappresentare un'ostruzione. Mettili nel lavandino e strofinali accuratamente con una spugna e detersivo per i piatti; risciacquali con cura dopo aver smosso le incrostazioni e la sporcizia.

    Per prima cosa, inserisci quello grossolano, dovrebbe incastrarsi nel calco che si trova sul "pavimento" dell'elettrodomestico; una volta collocato, è il turno del filtro cilindrico che devi avvitare per bloccarlo in sede.

    Cottura e preparazione

    In altri casi, ad ostacolare il corretto passaggio dell'acqua potrebbe essere un tubo di scarico piegato. In entrambi i casi, per capirlo, occorre smontarla: se non sono presenti residui che la ostruiscono, è utile provare a mandarle corrente per verificare il funzionamento della ventola e stabilire, quindi, se ha subito un guasto oppure no. Nel caso la pompa di scarico fosse azionata da una cinghia, è inoltre bene controllare che questa sia perfettamente integra e che non si sia sfilata accidentalmente dalla sua guida.

    Se hai già verificato filtro, tubo e pompa di scarico, il prossimo passo consiste nell'accertarti che la lavastoviglie sia alimentata in maniera corretta. Dovrai quindi procurarti un tester e controllare se la corrente da V arriva, o meno, ai contatti della scheda.

    Se il tuo apparecchio è dotato di scheda elettronica, esegui un reset per azzerare all'istante i segnali d'avviso.

    Se il problema risiede invece nella conduttura di scarico ostruita, occorre smontare il sifone e pulirlo con cura.

    Per esempio, potresti trovare dei semi di mandarino o limone. Una volta che avrai tolto tutti i residui che potrebbero finire per ostacolare il normale funzionamento, rimonta la pompa e fai partire un lavaggio.

    Cosi facendo azionerai la pompa di scarico e potrai controllare immediatamente se il suo funzionamento è regolare oppure qualcosa non va. Il consiglio è quello di rimettere tutto a posto solo dopo avere eseguito la prova.

    Quindi, prima che tu abbia verificato che tutto funzioni, lascia i pezzi smontati in modo da vedere la pompa. Per compiere le dovute verifiche, smontala e collega un cavo elettrico con 2 faston e mandagli corrente direttamente in modo da vedere se la ventola gira correttamente. Fai attenzione ad osservare la massima cautela durante questa oprazione.

    Se non hai mai compiuto questa procedura prima, fatti aiutare da qualcuno più esperto e ricordati che durante la prova non devi mai toccare la pompa. Problemi con la scheda Se la pompa funziona in modo corretto, ma la lavastoviglie comunque non scarica, dovrai controllare se le arriva correttamente la corrente durante la fase di scarico.

    Dovrai procurarti un tester e controllare se arrivano volt ai contatti della pompa. Se hai già fatto dei tentativi provando ad alimentarla direttamente e tutto funziona correttamente, ma una volta montata non funziona, è probabile che questo dipenda dal fatto che la corrente non arriva alla macchina nel modo corretto, dunque puoi anche evitare di procurarti un tester per eseguire tutti i controlli del caso.

    Stiamo parlando di una situazione fortemente improbabile, tuttavia, nulla è da escludere.


    Nuovi articoli: