Hrosi

Hrosi

APP POSTEID PER PC SCARICARE

Posted on Author Juzilkree Posted in Sistema


    Collegati, quindi, al sito ufficiale del servizio, fai clic sulla voce Servizi online in alto a destra e seleziona la voce. PosteID è l'App ufficiale di Poste Italiane per la nuova identità digitale che consente di: • accedere ai servizi online di Poste Italiane; • accedere ai servizi della. App PosteID: l'identità digitale di Poste Italiane. digitale o facciale(*) per autorizzare le richieste ed accedere all'App; Creare e gestire il tuo codice PosteID. Scarica PosteID su PC con MEmu Android Emulator. Divertiti giocando sul grande schermo. PosteID è l'App ufficiale di Poste Italiane per la nuova identità.

    Nome: app posteid per pc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 71.19 MB

    Anche i possessori di una carta prepagata Postepay possono fruire del servizio, previa registrazione del numero di telefono sul sito Poste. Al pari delle principali banche, Poste Italiane punta a fornire un servizio gestionale immediato. Attraverso qualche rapido touch sul telefono i clienti saranno in grado di monitorare prodotti come i buoni fruttiferi o il Libretto Smart, tra i più vantaggiosi messi a disposizione. Innanzitutto andranno inseriti il numero di telefono e la data di nascita.

    Sarà necessario verificare i propri dati, utilizzando lo username e la password di accesso al sito Poste. Ecco che il sistema invia una seconda password temporanea via SMS, necessaria per proseguire. Per superare il passaggio successivo, solo per coloro che stanno registrando un Postamat, sarà necessario avere a portata di mano il lettore Bancoposta.

    Dopo aver inserito la carte nel lettore bisognerà premere il tasto blu firma sul tastierino. I passaggi finali sono molto semplici.

    Per confermare le varie operazioni sarà sufficiente inserire il codice PosteID, memorizzato in fase di registrazione, quando richiesto.

    Per chi avesse aperto il Libretto Smart, sarà possibile associarlo al conto corrente per effettuare bonifici direttamente su di esso, oppure trasferire somme da esso ad altri libretti o al conto corrente BancoPosta.

    Come scaricare App Posteid

    Sarà anche possibile attivare offerte Supersmart e ricaricare le Postepay. A livello di pagamenti le operazioni sono svariate: bollettini pagabili tramite QR code; ricariche telefoniche e delle Postepay; sarà possibile trasferire denaro direttamente dal conto e ottenere sconti Bancoposta.

    All'inizio ho provato a fare tutto online senza successo e allora mi sono deciso ad andare in un ufficio postale per far verificare de visu all'impiegato la mia identità. Pur avendo la CIE e un lettore di smartcard, non sono riuscito a entrare con la carta d'identità e allora ho dovuto cliccare sulla opzione per Ottenere lo Spid se non si ha nessuno degli strumenti elencati.

    Dopo aver letto la documentazione sulla Privacy si va su Prosegui. Nella pagina successiva dovremo inserire un indirizzo email e una password, di cui dovremo tenere nota, che diventeranno il nostro SPID.

    Dovremo anche aggiungere gli estremi di un nostro documento di riconoscimento come la carta di identità con numero identificativo e data di rilascio. Sarà necessario anche aggiungere i dati della tessera sanitaria.

    App Postepay

    Dopo averlo fatto, ci verrà chiesto di scannerizzare entrambi i documenti fronte e retro per poi caricarne i PDF ottenuti nello stesso modulo. Consiglio infatti di non caricare le scansioni della carta d'identità e della tessera sanitaria perché quando sono andato nell'Ufficio Postale, le scansioni erano pessime e illeggibili, certo non per colpa del mio scanner.

    Alla fine del processo ci verrà inviata una email all'indirizzo che abbiamo inserito come nome utente. Verremo informati che abbiamo 30 giorni di tempo per recarci a un Ufficio Postale per confermare la Richiesta di adesione a PosteID.

    Il dato fondamentale del messaggio è il codice della pratica, un numero di 10 cifre, che dovremo indicare all'impiegato dell'Ufficio Postale all'atto del riconoscimento della identità. Il dipendente delle Poste visionerà le tessere e controllerà che siano le stesse indicate.

    L'impiegato dopo il riconoscimento, scansionerà i due documenti fonte retro per inserirli nella pratica, qualora avessimo saltato questo passaggio in fase di richiesta.

    La dipendente che mi ha servito allo sportello è dovuta uscire dal sistema e rientrare, per poter scannerizzare i due documenti visto che quelli caricati erano illeggibili.

    Istantanee

    È disponibile gratuitamente per dispositivi Android e iOS. Per la procedura dettagliata, puoi leggere la mia guida su come recuperare codice PosteID. Lettore BancoPosta: è il sistema di registrazione rivolto agli utenti in possesso di un lettore BancoPosta e di una carta Postamat.


    Nuovi articoli: