Hrosi

Hrosi

CU ENASARCO SCARICA

Posted on Author Arashikora Posted in Software


    Contents
  1. Enasarco News - Archivio 2017
  2. Registrazione a inEnasarco, il codice di attivazione (PIN)
  3. Il modulo di identificazione personale
  4. Notizie dalla Fnaarc Roma

Strumenti. Calcola contributi · Che c'è di nuovo? Enasarco. Tag. Sei in Enasarco > Tag. Contenuti con tag: certificazione unica. Notizie (8). pensione_online. La Certificazione Unica è online. La Certificazione Unica è disponibile online. Il documento, relativo ai redditi di lavoro dipendente. La Certificazione Unica sostituisce il CUD ed è disponibile nell'area riservata inEnasarco, nella sezione “Richieste”, alla voce “Archivio documenti”. hrosi.info utilizza cookie tecnici propri necessari al corretto funzionamento delle pagine e cookie di terze parti (Google analytics). E ' possibile acconsentire all'.

Nome: cu enasarco
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 24.40 Megabytes

È un'attestazione dei compensi che gli iscritti hanno percepito, a vario titolo, dalla Fondazione Enasarco nel corso dell'anno solare precedente. Ad esempio: pensioni, liquidazioni Firr, borse di studio. È un documento utile ai fini degli adempimenti fiscali; lo riceveranno tutti coloro i quali hanno percepito delle somme dalla Fondazione, che svolge il ruolo di sostituto d'imposta. Da quest'anno, inoltre, ci sarà una sola certificazione che attesta i differenti importi riscossi. Fondazione Enasarco, al pari di altri enti previdenziali, non spedirà più le copie cartacee nelle case degli iscritti.

Enasarco News - Archivio 2017

Dirigenti e giusta causa. La Corte d'appello, in accoglimento del gravame proposto dalla C. Ne consegue che il rapporto di agenzia e il rapporto di procacciamento di affari non si distinguono solo per il carattere stabile del primo e facoltativo del secondo, ma anche perché il rapporto di procacciamento di affari è episodico , ovvero limitato a singoli affari determinati, è occasionale, ovvero di durata limitata nel tempo ed ha ad oggetto la mera segnalazione di clienti o sporadica raccolta di ordini e non l' attività promozionale di conclusione di contratti.

Nel caso in esame, concludono i Supremi Giudici, pur dichiarando di aderire a tali premesse, la Corte di appello non aveva dato conto per ciascuno dei lavoratori interessati delle complessive risultanze istruttorie, siccome indicate nel ricorso, con particolare riferimento alle caratteristiche del rapporto emergenti dalla disamina dei contratti di "procacciamento", rispetto ai parametri individuati dalla giurisprudenza di legittimità per distinguere la figura dell'agente da quella del semplice procacciatore, in particolare con riferimento all'incidenza sugli stessi del patto di esclusiva, della previsione di accordi provvigionali, dell'assegnazione di una zona e del patto di non concorrenza.

Registrazione a inEnasarco, il codice di attivazione (PIN)

Inoltre, non risultavano esaminati alcuni profili, attinenti in particolare all'occasionalità o meno della collaborazione, quali emergenti dalle fatture e dal prospetto riassuntivo in atti, all'effettività o meno della collaborazione con altre mandanti, alla conduzione diretta o meno delle trattative. Precedenti giurisprudenziali: Cass.

In evidenza. Strumenti di lavoro ShopWKI.

Cerca nel sito. Filtra per data Dal. Filtra per autore.

Cerca cancella filtri. Il contributo Enasarco è un importo pagato da agenti di commercio e rappresentanti come percentuale delle provvigioni maturate. Il massimale e il minimale si riferiscono rispettivamente al contributo annuo massimo e minimo che gli agenti di commercio sono tenuti a versare.

I dati sono riassunti nella tabella sotto e divisi in base al tipo di mandato monomandatario o plurimandatario. Il contributo va calcolato fino al raggiungimento del tetto massimo che è pari a Quando le provvigioni superano questo importo, nessuna aliquota deve essere applicata all'eccedenza che deve essere sempre e comunque dichiarata.

Il massimale viene calcolato in base a tutte le provvigioni maturate nei diversi trimestri, i cui guadagni vengono cumulati. Per il calcolo del massimale come monomandatario devi considerare l'importo percepito nei vari trimestri e confrontarlo con l'importo massimo per il pagamento dei contributi.

Il modulo di identificazione personale

In questo caso la soglia massima per il calcolo del contributo Enasarco è Il meccanismo di determinazione della base imponibile e applicazione del contributo è lo stesso, cambia solo il limite.

Anche nel caso in cui la natura del tuo mandato cambi durante l'anno il meccanismo non cambia. Devi solo ricordarti che puoi contribuire fino al massimale della posizione che scegli e non è possibile il rimborso delle somme in eccedenza già versate in virtù di un diverso limite.

Caso diverso è quello in cui un mandato venga sospeso e poi riattivato. Nel momento in cui questi non siano conseguenti, la posizione contributiva viene azzerata e devi ricominciare il calcolo fino al raggiungimento del massimale anche se il limite è stato sorpassato nel precedente mandato.

L'unica variabile da considerare è la percentuale di partecipazione di ogni socio. Dopo aver applicato l'aliquota alla base imponibile, il contributo va suddiviso in base alla percentuale di partecipazione di ogni socio.

Notizie dalla Fnaarc Roma

Dunque risulterà che:. Il calcolo del minimale avviene su base trimestrale. Per calcolare la soglia di riferimento devi dividere gli importi annuali per 4: dunque per i monomandatari e ,5 per plurimandatari.

A questo punto devi confrontare il valore del contributo enasarco calcolato sulle provvigioni del trimestre e il contributo minimo. Se il primo è inferiore al secondo, la ditta mandante deve versare la differenza dovuta. Se il guadagno risulta positivo in uno dei trimestri non necessariamente un importo sufficiente per il contributo minimo , devi contribuire l'importo minimo anche se nei seguenti non guadagni nulla.


Nuovi articoli: